Luisa Vezzoni, Isabella Giovenzana, Isottina Colombo: sono le tre ostetriche che hanno dato vita alla Casa Maternità e progetto La Quercia. Ciascuna con le sue particolari doti, per un mix allo stesso tempo profondo e creativo come l'albero che hanno scelto, che affonda le radici nella terra per farsi accarezzare la chioma dal vento.

Luisa. Radici, per andare in profondità.

l01.jpg

Sono Luisa, il mio percorso è iniziato con la laurea conseguita presso la clinica Mangiagalli di Milano, anni di lavoro ospedaliero e poi la sensazione che la nascita potesse essere qualcosa di più di un parto su di un lettino, uno sgabello olandese o una posizione verticale… un evento che coinvolge interamente la coppia, la famiglia che sta nascendo e l’ostetrica che facilita questo percorso.

Mi piace la rotondità della pancia che contiene il bambino con i suoi movimenti e che contiene le emozioni di ognuno di noi.

Amo viaggiare e cogliere le sfumature del mondo,

Se fossi un elemento sarei la terra che si trasforma e si rinnova, ma dà sicurezza e nutrimento; se fossi un colore sarei il bianco, il magico bianco…

Il mio curriculum completo: Curriculum Vitae Luisa Vezzoni


Isabella. Le foglie e la chioma.

Mi chiamo Isabella Giovenzana, le mie origini sono Lombarde e Trentine da parte di mamma. Ho due figli, Leonardo e Carlotta che riempiono le mie giornate, negli spazi che il mio meraviglioso lavoro mi permette di ritagliare. Ho dedicato loro molti anni, nel delicato percorso della crescita, imparando a diventare genitore e donna in continua evoluzione, in questa epoca del nuovo millennio. Ora loro sono pronti per spiccare il volo, lontani dal nido che li ha accuditi e nutriti, per affrontare la vita con forza e determinazione, sapendo però che le braccia di una mamma sono sempre pronte ad accoglierli.

La mia carriera professionale ha avuto esordi con la Laurea in Ostetricia presso l’Università Statale di Milano conseguita con un grande lavoro di impegno e determinazione. Rilevante importanza ha avuto il lavoro svolto presso una struttura ospedaliera che mi ha permesso di acquisire competenze professionali notevoli. In quel contesto ho avuto l opportunità di svolgere anche un incarico di dirigenza che mi ha permesso di ampliare le competenze professionali. In seguito poi il mio cammino ha subito notevoli cambiamenti, iniziando la libera professione sul territorio.

Questa scelta è stata motivata dal desiderio di accompagnare la donna/coppia in un percorso globale per poter essere un punto di riferimento in ogni momento della vita .

Conoscere quel bambino già nella pancia della sua mamma e seguirne la evoluzione e la nascita è un esperienza unica ed impagabile, ma soprattutto capire e cogliere tutte le sfumature del cammino di crescita, mi permette di avere strumenti per consigliare ed accompagnare nel delicato compito della genitorialità.

Inoltre, da qualche anno, ho la splendida opportunità di incontrare gli adolescenti nelle scuole affrontando il cammino sull'educazione alla affettività e sessualità, quindi poter discutere, parlare e dare informazioni importanti per la salute: buttare un piccolo seme sulla naturalità del cammino di crescita nel rispetto di se e degli altri. E poi che dire della giovane donna che chiede uno spazio di ascolto, di comprensione, di condivisione supportata da un professionista che può accompagnarla nel delicato cammino di crescita. L'accoglienza della donna più matura mi permette di affrontare il percorso sui cambiamenti del corpo e sulla riabilitazione del pavimento pelvico che acquisiscono una notevole importanza quando parliamo di menopausa, periodo forse ancora più impegnativo, dove l'attenzione alla alimentazione, alle terapie naturali, all'attività fisica diventa fondamentale.

Che dire d'altro? Non potrei essere più fortunata di così.

Il mio curriculum completo: Curriculum Vitae Isabella Giovenzana


IMG-20150207-WA0007.jpg

Marialuisa, detta Isa o Isottina. Un impasto di puro amore e sana follia.

Sono ostetrica dal 1992 e lavoro presso l’ospedale di Lecco. Dal 1999 lavoro in regime di part time e come libera professionista in ambito extraospedaliero.
Ho arricchito la mia formazione personale presso la Scuola di Arte Ostetrica di Firenze specializzandomi in cure naturali, assistenza alla gravidanza fisiologica, sostegno alla relazione mamma bambino, allattamento e svezzamento.

Inoltre ho una formazione Watsu, acquaticità neonatale e acquaticità in gravidanza. Sono insegnante di massaggio infantile A.I.M.I. e docente di corsi sull’affettività e sessualità nelle scuole secondarie. Ho esperienza personale di danza del ventre e biodanza.

Il mio lavoro mi entusiasma e mi affascina e grazie a Isabella e Luisa ho coronato il desiderio di progettare la casa maternità per accogliere e rispettare la sacralità della nascita.

Il mio colore preferito è il lilla... il sogno impossibile: avvicinarmi alla Luna! Vivo in una casetta rosa immersa nel verde con marito, quattro gatti, un cane e un bambino arrivato dal Vietnam... il mio vero hobby. Non so cosa sia la noia! La vita mi appassiona, quella mia e quella degli altri.

Dicono di me che sia dolce, calma, intuitiva e mistica; quando necessita ho il coraggio di una tigre. La mia migliore amica mi chiama pastrugno Isottina: un impasto di puro amore e sana follia.

Se potessi rinascere un’altra volta farei la musicista o la ballerina.... ma sicuramente anche l’ostetrica.

Il mio curriculum completo: Curriculum Vitae MLColombo