A volte è difficile capire se è arrivato il momento tanto atteso, lasciar scorrere le ore...

Forse è più facile se con te c'è un'ostetrica che ti rassicura, la stessa che ti accompagnerà in ospedale al momento giusto ed aspetterà con te l'arrivo del tuo bambino.

Immagina tuo marito che ti massaggia, ti coccola, ti ascolta e l'ostetrica che semplicemente lascia che tutto ciò accada...

La nascita ha bisogno di porre la donna, il bambino ed il papà al centro dell'assistenza per poter attingere alle loro risorse e rendere la coppia protagonista.

L’accompagnamento in ospedale prevede:

  • valutazione clinica della gravidanza per favorire il rapporto di conoscenza e fiducia reciproci

  • visita domiciliare

  • assistenza al parto in ospedale e nel primo mese dopo il parto.